Warning: include(/home/gtaser/my_domains/lanoire/www/it/la-noire/guida-menu.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.lanoire-crimes.com/home/www/it/la-noire/guida-caso-18.php on line 1

Warning: include(): Failed opening '/home/gtaser/my_domains/lanoire/www/it/la-noire/guida-menu.php' for inclusion (include_path='.:/php5.5/lib/php') in /web/htdocs/www.lanoire-crimes.com/home/www/it/la-noire/guida-caso-18.php on line 1

Per i Campi Elisi

A Walk in Elysian Fields
Dipartimento: Incendi dolosi - Divisione di Wilshire | Indizi: 13 | Domande: 8 | 100%:

Indizi, testimonianze, immagini iconografice e sospetti portano tutti ad una sola possibile soluzione e via da seguire, ma la via è irta di ostacoli e Cole al momento viaggia carico di timori ed occhi indiscreti. Chi l'avrà vinta? La paura o la voglia di giustizia?

Lachlan: Un incendio domestico. Brutta storia. Almeno quattro vittime. Andate sul posto e scoprite il possibile. L'indirizzo è 650 North Hobart.

Concluso uno dei più brevi briefing della storia inseriremo le vittime dell'incendio tra le persone coinvolte nel caso, ottenendo al contempo l'obiettivo indaga sull'incendio domestico. Ottenuto tutto raggiungiamo l'auto, usciamo a destra dal parcheggio e giriamo a sinistra su Wilcox Avenue da percorrere in direzione nord sino a Beverly Boulevard, il quarto incrocio maggiore. Qui giriamo a sinistra e proseguiamo lungo la strada sino a Hobart Boulevard, l'undicesimo incrocio. Giunti all'incrocio giriamo a destra e proseguiamo verso nord sino alla scena del crimine.

Incendio domestico

Malcolm: E' meglio che diate un'occhiata qui. Spero che abbiate lo stomaco forte.

Cole: Abbiamo un nome?

Malcolm: Morelli, Mike. Abbiamo recuperato una foto di famiglia.

Cole: OK. C'è altro?

Malcolm: Per essere sinceri, sono appena arrivato, Phelps. Meglio che parli con Lynch, è lui l'esperto.

Cole: Non ha senso. Perché non sono sparsi in giro come il resto delle macerie?

Albert: Penso che siano stati spostati.

Herschel: Spostati?

Albert: Penso che qualcuno li abbia spostati dopo l'esplosione e prima dell'incendio.

Cole: Può spiegarsi meglio, per favore?

Albert: Sono quasi certo che la causa di morte sia asfissia per inalazione di gas. Guarda le parti del corpo che non sono bruciate... il colore della punta delle dita è tipico.

Herschel: Non hanno sentito niente.

Albert: Io dico che le ustioni sono post mortem. Credo che qualcuno li abbia spostati in questa stanza dopo l'eplosione.

Herschel: Continuo a non capire. Perché introdursi in un edificio che stava già bruciando?

Ultimata la discussione aggiorneremo lo stato delle vittime in Famiglia Morelli oltre ad aggiungere il luogo incendio di casa Morelli e l'indizio corpi spostati. Fatto questo, avviciniamoci ai quattro corpi ed esaminiamoli per capire il perché dell'effetto preghiera, dopodiché raggiungiamo il marker B ed analizziamo la foto di famiglia. Conclusa l'analisi ripartirà il filmato all'interno della casa.

Cole: E' lui il nostro uomo. Gli piace guardare le fiamme. Penso che qualcosa sia andato storto con i Sawyer.

Herschel: Cosa mi dici del tipo che abbiamo messo dentro, Phelps?

Cole: Abbiamo preso la persona sbagliata.

Herschel: Questo non spiega perché sia entrato in un edificio in fiamme. Che ragione ci sarebbe per fare una cosa simile?

Cole: Senso si colpa.

Malcolm: Per gli incendi?

Cole: Per il suo errore. Questo tizio vuole bruciare case, non famiglie. Si aspetta che le abitazioni siano vuote. Stava cercando di espiare. Probabilmente ha pensato che insieme sarebbero stati più felici.

Herschel: Sei una persona molto disturbata, Phelps. So che è un periodo duro per te, ma prova a tenere separati il lavoro ed i tuoi problemi privati.

Albert: Potrebbe avere ragione. Tu puoi proporre una spiegazione alternativa?

Cole: Sono sicuro che è la stessa persona.

Herschel: Mi stai dicendo che un figlio di puttana ha assassinato queste persone, tutta la famiglia, e poi le ha sistemate qui come fossero bambole?

Malcolm: Potrebbe essere andata così, Cole, ma non credo che potremo mai dimostrarlo.

Herschel: Ci sono pochissime prove. Le prove!

Il filmato si concluderà con un corpo che si distruggerà in decine di pezzi ed Herschel che uscirà dalla casa. Ottenuti i comandi raggiungiamo l'uomo fuori casa.

Cole: Così alla fine qualcosa ti ha toccato?

Herschel: Se vuoi il mio aiuto, campione, l'avrai. Se continui a tirare la corda, però, non durerà a lungo.

Cole: Possiamo prenderlo, Herschel.

Herschel: Pensi di aver visto tutto, Phelps? Io ero con la Seconda Divisione alla battaglia di Bosco Belleau. Non sai le cose che sono successe in quella cascina... i miei uomini bruciavano, gridavano per uscire... noi lo andiamo a "prendere". Non ci saranno foto sui giornali o medaglie... questo pezzo di merda noi lo ammazziamo. Fine della storia. Ci siamo capiti?

Cole: Ricordi la lista di quell'agenzia di viaggi?

Herschel: Certo.

Cole: Tra i vincitori c'erano anche i Morelli. Il loro nome era sulla lista.

Herschel: Merda. Dobbiamo dare un'occhiata in giro, parlare con i vicini. Io vado sull'altro lato della strada.

Cole: OK, io provo da questa parte.

Herschel: Sono anni che non faccio queste cose.

Ottenuti i comandi riceveremo l'obiettivo interroga il vicino. Prima di raggiungere l'uomo però andiamo indietro, vicino al tubo dei pompieri dove potremo raccogliere il decimo giornale. Fatto questo andiamo a sinistra e controlliamo la caldaia della InstaHeat a terra, vicino alla staccionata bianca, per vedere che si tratta di un'altra caldaia revisionata da Reginald Varley. Fatto questo raggiungiamo il giardino restando rasenti al marciapiede e raggiungiamo il giardino del vicino restando nell'angolo dove si trova l'albero in modo da raccogliere le impronte di stivali e i mozziconi di sigaretta Calderón. Raccolti tutti gli indizi, raggiungiamo il vicino e facciamo qualche domanda.

Cole: LAPD. Può drmi qualcosa sull'incendio?

Dudley: Una sfortuna terribile. Pensa, avevano appena vinto un weekend fuoriporta.

Cole: Come si chiama, signore?

Dudley: Forman. Dudley Forman.


Domanda: Testimonianza sull'incendio Morelli

Cole: Ha visto o sentito qualcosa che potrebbe...

Dudley: Quando abbiamo sentito l'esplosione stavamo dormendo.

Interpretazione: Dubbio

Cole: Non le piaceva Morelli, non è così?

Dudley: Con alcuni vicini si lega, con altri non tanto. Penso che avrebbero dovuto vendere.

Cole: Cosa vuole dire?

Dudley: Stanno buttando giù tutte e vecchie case per costruire un nuovo complesso per i veterani. Morelli stava dando dei problemi.


Domanda: Attività sospetta

Cole: Ha visto qualcuno vicino alla casa dei Morelli prima dell'esplosione?

Dudley: No, però non è che stessi lì a guardare.

Interpretazione: Dubbio

Cole: Ne è certo, signor Forman? Ci sono tracce di qualcuni fermo qui, vicino allo steccato.

Dudley: Ehi, ora che me lo dici, c'era un tizio. Alto, molto magro...

Cole: Qualche altro particolare?

Dudley: Una giacca da boscaiolo, arancione. Berretto malconcio, calvo. Ho pensato che fosse il disinfestatore che lavorava nei paraggi in questi giorni, ma quel tipo aveva i capelli.


Domanda: Demolizioni programmate

Cole: Ha detto che qualcuno sta abbattendo queste case?

Dudley: La Elysian Fields. Devi conoscerla dai cartelloni... sai, quel Monroe, col sorriso a 32 denti. Hanno fatto un'offerta anche a noi.

Cole: E i Morelli volevano vendere?

Dudley: Non lo so.

Interpretazione: Dubbio

Cole: Qualsiasi cosa abbia pensato di Morelli, ora tutta la famiglia è morta. Nessuno si merita una cosa del genere. Deve aiutarmi, Forman.

Dudley: Morelli era ostinato come un mulo. Aveva costruito la casa da solo e non voleva vendere. Stava rovinandoci tutti.


Domanda: Lotteria con viaggi in palio

Cole: Ha detto che i morelli avevano vinto un weekend di vacanza. Per caso a Catalina Island?

Dudley: Sì, esatto. Quando ho sentito l'esplosione per prima cosa ho pensato "grazie al cielo sono via". Ma poi ho scoperto che erano ancora in casa...

Cole: Chi ha organizzato il concorso?

Dudley: Cosa? Non lo so.

Interpretazione: Verità

Cole: Lei non ha partecipato?

Dudley: Io mi sono già accordato per vendere. Il concorso serviva a incentivare gli indecisi.


Cole: Grazie per il suo tempo, signor Forman.

Dudley: Di niente. Ehi, se ti interessa, ho uno di quei volantini del concorso in cucina. Te lo prendo?

Cole: Sarebbe magnifico.

Concluso l'interrogatorio con Dudley Forman aggiungeremo alle persone coinvolte nel caso anche il fumatore e Monroe. Oltre a questo, Forman ci fornirà anche due indizi, il weekend premio ottenuto dai Morelli e i dati sulla casa da demolire. Ottenute tutte le informazioni, verremo raggiunti da Herschel che avrà finito il suo giro.

Herschel: Trovato qualcosa, Cole?

Cole: Un paio di cose. E tu cos'hai raccolto?

Herschel: Un pezzo di carta ripiegato. Sembra complicato.

Cole: I giapponesi lo chiamano origami. Posso vedere?

Herschel: Certo.

Ottenuti i comandi e scoperto che il pezzo di carta è un origami di una gru - a cui è legata la leggenda che chi ne piegherà mille potrà avere esaudito un desiderio - Cole disferà le pieghe rivelando così i volantini della Elysian Fields. Ciò porterà anche un aggiornamento nella persona di Leland Monroe, oltre a fornirci l'obiettivo rintraccia l'indirizzo della Elysian Fields. Raccolti dati ed indizi il vicino ci raggiungerà dandoci un secondo volantino, con tanto di area da compilare, ritagliare ed inviare presente. Visto il volantino raggiungiamo il gamwell sul palo in modo da ottenere l'indirizzo della Elysian Fields Development e l'obiettivo indaga alla Elysian Fields.

Prima di poter chiudere la chiamata però, verremo messi in contatto con il capitano che ci vieterà di andare alla Elysian a disturbare Leland Monroe, amico del sindaco e del capo della polizia. Conclusa la chiamata torniamo dunque in auto con calma ed aspettiamo che Biggs ci dia la nostra prossima destinazione, Rancho Escondido, all'angolo tra Fountain e Wilton. Ottenuto dunque l'obiettivo indaga a Rancho Escondido, mettiamoci in movimento e raggiungiamo il posto. Proseguiamo verso nord e all'incrocio giriamo a sinistra su Melrose Avenue. Da qui proseguiamo dritti al primo incrocio e giriamo a destra al secondo, Western Avenue. Proseguiamo a nord superando Santa Monica e giriamo a sinisra su Mountain Avenue, la seconda strada pincipale che incontreremo sulla sinistra.

Rancho Escondido

Herschel: Sai, a volte mi manca proprio il manganello. C'è più religione sulla punta di un manganello che in cento cattedrali.

La scena si aprirà mostrando una casa incendiata nell'area che doveva essere pronta per i veterani.

Agente: Non glielo ripeterò, signore.

Uomo: Non ditemi come e quando posso accedere alla mia proprietà.

Agente: Non è sicuro, signore.

Uomo: Questa è l'America, testa di cazzo!

Agente: Ora si faccia indietro o dovrò arrestarla per rissa.

Uomo: Credi di essere spiritoso, brutto figlio di puttana?!?

Ultimato il filmato otterremo l'obiettivo disperdi la folla in rivolta e il nostro compito non è altro che fare a cazzotti con un po' di gente. Sfruttiamo esclusivamente i contrattacchi in modo da mandare a terra gli avversari in non più di una mezza dozzina di colpi. A seconda di quanto saremo rapidi e duri con i pugni, dovremo affrontare uno, due o tre avversari. Stesi a terra tutti i nemici, si attiverà un nuovo filmato.

Agente: Per fortuna siete arrivati al momento giusto, detective. Quella gente era assetata di sangue.

Herschel: OK. Vediamo se è rimasto qualcosa da esaminare.

Ottenutii comandi andiamo dritti di fronte a noi in modo da esaminare il muretto di pietra basso di fianco al caminetto, quello con sopra le sole travi della casa. Analizzando il muro toglieremo un mattone che esaminato nel profondo rivelerà un cemento di pessima qualità usato per costruire la casa. Cercando poi di rimettere il mattone da dove l'abbiamo preso, cadrà l'intero muretto grazie al quale scopriremo che non sono stati utilizzati dei rinforzi metalicci. Con una casa di così pessima qualità, Herschel deciderà che nonostante il divieto di McGuilty, bisogna fare un salto alla Elysian. Torniamo dunque in auto e settiamo gli uffici di Monroe come destinazione.

La nostra destinazione è il 748 di North Oxford Avenue. Da dove ci troviamo usciamo di retro e giriamo a sinistra percorrendo Mountain Avenue sino all'incrocio con Western Avenue. All'incrocio giriamo a destra e proseguiamo in direzione sud sino all'incrocio con Melrose - o il precedente se vogliamo prendere un po' di strade strette. Una volta giunti di fronte agli uffici della Elysian, entriamo dentro per parlare prima con due segretarie e solo dopo con Leland Monroe.

Elysian Fields

Cole: Detective Phelps e Biggs, LAPD, per Leland Monroe.

Segretaria #1: Avete un appuntamento?

Herschel: Siamo la polizia, signora. Non abbiamo bisogno di appuntamenti.

Segretaria #1: Posso dirgli di cosa si tratta?

Cole: Sono indagini ufficiali.

Segretaria #1: Dua agenti di polizia vogliono parlare con il signor Monroe.

Marguerite: Falli passare.


Marguerite: Posso aiutarvi, signori?

Cole: Vorremmo parlare con il signor Monroe.

Marguerite: Temo che non sia possibile. L'agenda del signor Monroe viene stabilita con settimane di anticipo.

Herschel: Diamoci un taglio, sorella. C'è?

Marguerite: Non ho la facoltà di rivelarlo, agente.

Herschel: Così, ti ha assunto per la tua intelligenza?

Marguerite: Questo lo trovo offensivo.

Herschel: E ne hai tutto il diritto.

Cole: Così non arriviamo da nessuna parte, signorina...?

Marguerite: Cansino.

Cole: Preferisce che torniamo con un mandato?

Leland: Non sarà necessario, signori. Venite nel mio ufficio.

Concluse le discussioni con le segretarie, seguiamo Monroe all'interno del suo ufficio ed interroghiamolo.

Cole: Stiamo investigando su una serie di incendi domestici, signor Monroe.

Leland: E' terribile, ragazzi. Cosa posso fare per aiutarvi?


Domanda: La Elysian è collegata agli incendi

Cole: Vicino agli incendi continuano a sbucare volantini della Elysian Fields e della Suburban Redevelopment Fund.

Leland: Stanno saltando fuori in tutta la città, ragazzi. Avete idea dell'attuale richiesta di alloggi?

Cole: E questa la sua spiegazione, signor Monroe? Coincidenze?

Leland: Spiegazione? Perché, cosa c'è da spiegare? Faccio pubblicità via radio e con i cartelloni per vendere e uso i volantini per comprare.

Interpretazione: Dubbio

Cole: Un'intera famiglia è morta bruciata nella sua casa. Un'altra casa è andata in cenere, e anche lì c'era un volantino della Elysian Fields. Secondo le nostre informazioni si rifiutavano di vendere.

Leland: Sta dicendo che sono coinvolto negli incendi? E' questo che insinua?

Herschel: Il fatto è che ogni volta che troviamo una famiglia cotta a puntino troviamo anche uno dei vostri volantini. Ma che razza di pubblicità è questa?


Domanda: Lotteria con viaggi in palio

Cole: Che cosa sa di un concorso per famiglie che mette in palio vacanze premio a Catalina Island?

Leland: La mia azienda organizza molti concorsi. Questo non lo ricordo.

Interpretazione: Menzogna

Cole: Sia sincero con me, signor Monroe. Lei sa tutto delle vacanze premio.

Leland: Può credere tutto quello che vuole. Le manca sempre l'ingrediente fondamentale... le prove.

Prove: Volantini della Elysian Fields

Cole: La sua faccia è su ogni singolo volantino, Signor Monroe. Sa tutto dei premi e sa anche che li vincono sempre quelli che non vogliono vendere.

Leland: La mia faccia è il mio marchio. E' su tutta la nostra pubblicità. Sapeva che il sindaco e il capo della polizia fanno parte della Suburban Redevelopment? Vuole accusare anche loro di omicidio?


Domanda: Acquisizioni di lotti di terra locali

Cole: Avete offerto di acquistare case in molte aree in cui poi si sono verificati incendi.

Leland: Sta dicendo che brucerei le case della gente... per poter poi vendergliene di nuove?

Cole: Cosa succede ai suoi piani se una famiglia come quella dei Morelli si rifiuta di vendere?

Leland: Ci giriamo intorno. Il business trova sempre una soluzione. Questa è l'America.

Interpretazione: Dubbio

Cole: Avanti, signor Monroe. Dovrei credere che costruirebbe un nuovo complesso lasciando in piedi, nel bel mezzo, una di quelle baracche?

Leland: Il progresso è un processo inesorabile, detective. Coloro che gli si oppongono finiscono nella discarica della storia. Per risponderle: sì, costruiremmo intorno a loro, se fossimo obbligati. La maggior parte della gente è più ragionevole.


Domanda: Incendio a Rancho Escondido

Cole: Qual'è il rapporto tra Elysian Fields e Rancho Escondido?

Leland: Uno dei nostri complessi residenziali più recenti. Doveva aprire questo weekend. Questo prima di quella sfortunata esplosione.

Cole: Rispettava i regolamenti di sicurezza per le nuove costruzioni?

Leland: Assolutamente. I nostri eroi veterani meritano solo il meglio.

Interpretazione: Menzogna

Cole: Sta mentendo, Monroe. Qualcosa non quadra in queste costruzioni.

Leland: Figliolo, ne ho abbastanza di lei e del suo amico irrequieto. Non può provare in alcun modo che i miei materiali fossero scadenti.

Prova: Cemento di pessima qualità

Cole: Non sono un esperto, ma penso che si potrà dimostrare che i mattoni utilizzati sono troppo piccoli e la malta è scadente.

Herschel: E non ci sono rinforzi interni che collegano i muri alla struttura portante.

Leland: Ogni opera di costruzione ha un suo budget, ragazzi. Questi edifici sono stati ispezionati e assicurati dalla California Fire and Life. Un investimento di questa portata lo richiede. Pensate che assicurino delle costruzioni senza esaminarle?


Leland: Circa l'incendiario, avete dei sospetti?

Cole: Non possiamo rivelare nulla.

Leland: Lo supponevo. Pensa che possa essere una delle persone che distribuiscono i volantini? Se le interessa ho una lista con tutti i nomi.

Cole: Ci sarebbe di grande aiuto, signor Monroe.

Leland: Lieto di saperlo. Mi fa sempre piacere aiutare la polizia. La mia segretaria vi fornirà una copia della lista. Sa che faccio parte del consiglio per il fondo pensionistico della polizia?

Concluso l'interrogatorio raggiungiamo la scrivania della segretaria di Monroe ed interagiamo con la lista toccando con il dito il nome di Herbert Chapman, 4237. Aggiunta la lista di addetti al volantinaggio tra le prove e Herbert Chapman tra gli indagati, otterremo un nuovo obiettivo, rintracciare l'indirizzo di Herbert Chapman. Scendiamo al piano inferiore dell'edificio della Elysian e andiamo a destra prima di uscire fuori in modo tale da raggiungere l'area di lavoro dove troveremo un telefono. Parlando con KGPL scopriremo che Chapman è già stato rilasciato, ma allo stesso momento emetteremo un mandato di cattura. Conclusa la chiamata, la scena andrà a nero per riaprirsi all'interno del Blue Room Jazz Club con Elsa sul palco e Cole ad un tavolo dove verrà raggiunto da Roy Earle.

Roy: Mi offri un drink, Cole?

Cole: No.

Roy: Neanche in ricordo dei vecchi tempi?

Cole: Neanche per quello.

Roy: Non mi chiedi neppure perché sono qui?

Cole: Non voglio darti questo piacere, tanto me lo dirai lo stesso.

Roy: Ha un'ottima voce, stasera. Mi chiedo cosa ne direbbe il comandante...

Cole: Conserva le minacce per quelli che ti danno retta, Roy.

Roy: Mi spezzi il cuore, Cole. Sai cosa penso di te... Stai lontano dalla Elysian Fields.

Cole: Avrei dovuto immaginare che stavi facendo lo sguattero.

Roy: Tu e quell'idiota del tuo partner. Siete stati avvertiti.

Cole: Grazie per l'aiuto, agente.

Roy: Stanne lontano. Non hai idea di che genere di persone ha interessi in quell'azienda.

Cole: Invece ho un'idea piuttosto precisa, Roy. Lo stesso tipo di persone che ti hanno mandato qui.

Roy: Le tue indagini finiscono qui. D'ora in poi se ne occuperà la Omicidi. Ho sentito parlare di una serie di incendi nei campi, su in collina; forse tu e il gobbo potete occuparvene. Grazie per il drink, Cole.

Mandato l'avvertimento, Roy si alzerà ed andrà via dal locale. La scena andrà a nero riaprendosi la mattina successiva.

Appartamento di Elsa

Herschel: Hai ricevuto il messaggio su Monroe?

Cole: Sì, me l'ha passato Earle. E tu?

Herschel: McKelty. Ha cominciato a fare casino sulla mia pensione.

Cole: Mi spiace, Herschel. Non volevo coinvolgerti in questa storia...

Herschel: Lascia perdere, Phelps. Monroe è uno stronzo, come Earle. E anche McKelty per dirla tutta.

Concluso il filmato ci troveremo già in auto, aspettiamo che dalla radio ci venga fornito l'indirizzo di Chapman, il 650 di North Kingsley Drive. Ottenuta l'informazione e l'obiettivo indaga all'appartamento di Chapman settiamo l'appartamento come destinazione. Facciamo una rapida inversione di marcia e restiamo su Sunset Boulevard fintanto che la strada ce lo consente. Una volta fatta la curva obbligatoria a destra, proseguiamo dritti a sud sino all'incrocio con Stan Monica Boulevard. Qui andiamo a sinistra e superiamo il primo incrocio con Western Avenue dopodiché giriamo a destra alla successiva strada principale, Hobart Boulevard proseguendo in direzione sud. Giunti all'incrocio andiamo a sinistra e giriamo alla terza a destra, Kingsley Drive.

Appartamento di Chapman

Cole: Stiamo cercando Herbert Chapman.

Vicino: Lo sto cercando anch'io. Deve spostare la macchina, così posso falciare il prato.

Cole: E' certo che sia assente?

Vicino: E' un paio d'ore che vado a bussare alla sua porta, ma non risponde. Sarà uscito.

Concluso il filmato raggiungiamo l'auto ed apriamone il cofano. All'interno del bagagliaio troveremo delle spirali insettifughe, munizioni calibro .45 e uno scatolone di volantini della Elysian Fields. Ultimata l'analisi delle prove, si attiverà l'ennesimo filmato.

Herschel: Aspetta, Cole. Eccolo là. E' Chapman, sta uscendo dalla lavanderia a gettoni. Merda, ci ha visto.

Herbert: Sbirri. Ancora.

Dopo averci visto, Chapman tirerà fuori la pistola e salirà su di un tram prendendone il controllo. Ci ritroveremo al termine del filmato già in auto e con l'obiettivo di arrestare Chapman, mettiamoci dunque all'inseguimento dell'uomo e restiamogli dietro finché il tram non curverà sul Vermont Avenue. Superata la curva, affianchiamo il tram a sinistra dando così modo ad Herschel di sparare alle ruote e mandare far saltare i binari al mezzo. Non appena il tram deraglierà, fermiamo l'auto e scendiamo armi in mano per uccidere Chapman che, resistendo all'arresto, tenterà di ucciderci. Morto il sospetto, il caso si chiuderà.

Herschel: Abbiamo il nostro uomo, Cole. Ottimo lavoro.

Cole: Non ne sono così sicuro. Chapman sembrava avere motivazioni particolari. Questo caso va ben oltre la semplice vendetta personale.

Herschel: Cosa stai dicendo?

Cole: Gli incendi hanno sempre beneficiato la Elysian. Non ce li vedo Chapman e Monroe che lavorano insieme.

Herschel: Hai ragione, ma le prove puntano tutte su Chapman. E' difficile guardare le cose dal suo punto di vista mentre fa fuoco con quella grossa .45.


Lachlan: Ottimo lavoro, signori. Fermando quel tram avete corso un grosso rischio e forse avete salvato parecchie vite. Se non ci fossi di mezzo tu, Phelps, probabilmente vi sareste guadagnati una medaglia. Abbiamo tenuto d'occhio quel figlio di puttana di Chapman per tantissimo tempo, e non potrei essere più contento che sia scomparso dalla circolazione. Spero anche che adesso la smettiate con le idiozie su Leland Monroe. Che ti passa per la testa, Phelps? Di questo passo finirai per dare del criminale a Richard Nixon.

Concluso il caso, la scena si sposterà all'interno di casa di Elsa con la donna e Cole che entreranno mentre la donna aprirà una lettera.

Cole: Cos'è?

Elsa: Una lettera di Lou. La sua polizza di assicurazione mi indica come beneficiaria.

Cole: California Fire and Life. Lavorava per la Elysian?

Elsa: Il tetto su cui stava lavorando è crollato.

Cole: E' un'offerta molto generosa... Elsa, vorrei che facessi una cosa per me. Penso che la Elysian Fields nasconda qualcosa di sporco.

Elsa: E questo cos'ha a che fare con Lou?

Cole: Voglio che rifiuti questa liquidazione. Voglio che tu vada a parlare con un investifatore di nome Jack Kelso e gli chieda di fare qualche domanda sul caso di Lou.

Elsa: Non è compito della polizia, questo?

Cole: Vuoi scoprire cos'è successo a Lou?

Elsa: E perché dovrebbe aiutarmi, questo Kelso?

Cole: Se fiuta qualcosa, Jack non si tirerà indietro.

Elsa: Siete amici?

Cole: Lui mi odia a morte. Elsa, puoi prendere questi soldi e lasciare che se la cavino, oppure possiamo chiedere aiuto a Jack e fare qualcosa.

Elsa: Perché non parli apertamente con quest'uomo, Cole? Si merita un po' di onestà, se vuoi che ti aiuti.

Cole: Credimi, Elsa, mi piacerebbe chiarire tutto con lui. Davvero. Ma ormai è tardi... sono passati troppi anni.

Si conclude qui l'ennesimo caso di Cole Phelps, ci aspetta una svolta, insperata ma decisiva. Forse tutto comincerà a cambiare sotto la luce di una nuova stella.

Cinque stelle

Ogni caso della storia di L.A. Noire viene valutato dal capo del dipartimento con un voto che può andare da un minimo di una ad un massimo di cinque stelle. Minore sarà il tempo perso e maggiore la precisione nel trovare indizi e fare le domande corrette, migliore sarà la valutazione finale che otterremo. Non esistono tempi specifici o obiettivi minimi, tutto sta nel non compiere errori e nel guidare quanto più correttamente possibile in modo tale da non creare danni alla città, all'auto o alle persone. E' possibile ottenere la valutazione a cinque stelle rigiocando lo stesso caso attraverso l'apposita funzione nel menu alla voce Casi - ovviamente l'opzione sarà attiva solo dopo aver ultimato il caso una prima volta.

Per quanto lungo, il caso è decisamente semplice da completare con la massima valutazione. Tutto sta nel non compiere grandi danni in auto e trovare gli indizi nel giardino di Dudley Forman, il vicino delle vittime. Con questi due principi in testa, ottenere cinque stelle sarà un gioco da ragazzi.

Video

Qui di seguito potete visionare il video in formato 720p HD della missione - il video è una guida visiva a quanto bisogna fare durante la missione per concluderla al meglio. Il video mostra il completamento della missione con la tattica ideale per ottenere le cinque stelle come valutazione finale del lavoro, il video pertanto mostrerà tutti i filmati, gli indizi, gli interrogatori e le fasi di guida seguendo le strade migliori da percorrere per raggiungere ogni punto di interesse all'interno del caso.



Warning: include(/home/gtaser/my_domains/lanoire/scripts/addthis.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.lanoire-crimes.com/home/www/it/rewrite_index.php on line 141

Warning: include(): Failed opening '/home/gtaser/my_domains/lanoire/scripts/addthis.php' for inclusion (include_path='.:/php5.5/lib/php') in /web/htdocs/www.lanoire-crimes.com/home/www/it/rewrite_index.php on line 141

Warning: include(/home/network/public_html/ads-stats-ugo-network/ads-300x250.php): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.lanoire-crimes.com/home/www/it/rewrite_index.php on line 143

Warning: include(): Failed opening '/home/network/public_html/ads-stats-ugo-network/ads-300x250.php' for inclusion (include_path='.:/php5.5/lib/php') in /web/htdocs/www.lanoire-crimes.com/home/www/it/rewrite_index.php on line 143